Salute

Quante gocce di olio CBD prendere? Effetti, dosi e come scegliere le migliori

La popolarità delle gocce di CBD è crescente, tra tipi diversi di usuari. Infatti, sono apprezzate per assimilare il cannabidiolo (CBD) in modo conveniente e senza rischi. Senza scordarsi che aiutano a tenere sotto controllo molteplici sintomi e a infondere calma. 

Però, disponi della sicurezza necessaria al momento di adoperarle?

CBD in gocce: gli effetti e altre cose da conoscere

Che tu soffra di alcune tipologie di dolore persistente o incallito, inquietudine, crisi, insonnia o anche solo se stai bramando un maggior benessere, sono una possibilità da leccarsi i baffi! Adesso, leggerai quali effetti hanno le gocce di CBD.

Il cannabidiolo, anche detto CBD, è una dei composti non volatili e non appartenenti ai terpeni, presenti negli arbusti e nelle piante angiosperme della famiglia delle Cannabaceae. Entra in reazione con meccanismi corporei  per procurare piacevoli e rilassanti sensazioni. Tra i maggiori consumatori, non solo Italia, ma anche altri paesi europei e non, secondo stime del World Drug Report, troviamo Olanda, Stati Uniti, Nuova Zelanda e Canada. Però, può essere difficile misurare quanto ingerirne, soprattutto in confronto alle capsule.

Olio di CBD: quante gocce di devi assumere?

Vedrai che adoperare le gocce di CBD sarà un gioco da ragazzi! Se sarai fortunato, il tuo CBD in olio arriverà in una confezione dotata di apposita pipetta millimetrata, e anche con una raccomandazione circa le dosi accettabili, a seconda delle cause che hanno spinto all’uso. 

Questo ti permetterà di mettere solamente la quantità che brami di olio di CBD nella parte più nascosta della tua bocca, quella celata dal muscolo linguale e prova a tenerlo tra le fauci per almeno sessanta-ottanta secondi, prima di tracannarlo.

Se il sapore non ti delizia, puoi pensare di aggiungere le goccie a cibi o bevande, meglio se fredde o a temperatura ambiente.  In ogni caso, è sempre fondamentale parlarne con il tuo professionista della medicina di fiducia, colui che ti saprà guidare nel corretto cammino verso l’impiego dell’olio di CBD. Infatti, non è un farmaco, ma solo un aiuto in più per gestire spiacevoli sintomi!  

Da solo, non cura niente. Questo però non vuol dire che non sia incredibile, se usato come supplemento.  Anche la dose cambia molto, a seconda di effetti desiderati e caratteristiche fisiche personali. Molti scelgono le dosi a tentativi ed errori, e se vuoi farlo anche tu, ricordati di andarci piano, all’inizio!

Però, quante gocce di CBD devi prendere? Monitora la tua risposta fisica e mentale, e osserva come ti senti. Per complicazioni di leggera entità, ma anche se ambisci ad una protezione e armonizzazione corporale, normalmente, gli specialisti consigliano di assumere al massimo 3 gocce al 5%, la sera.  

Le stesse dosi sono consigliate in caso di spasimi allo stomaco, impedimenti nella digestione, sopore leggero,  agitazioni, nervosismi, inquietudini leggere. Per problemi di più grande complessità, puoi aumentare la concentrazione di CBD nelle gocciole, o prenderne tre mattina e sera, accrescendo fino a ottenere la razione ipoteticamente perfetta. 

Quali sono i vantaggi delle gocce di olio di CBD?

I benefici di questo formato sono molti. 

Per esempio:

  • Assimilazione veloce: meno rapida della vaporizzazione, ma se depositi il CBD nella parte del cavo orale che soggiace alla lingua, l’assorbimento avverrà in tempi record, in solo mezz’ora.

 

  • Uso routinario: perché facili da usare e veloci ad agire. 

 

  • Ridotto dosaggio di THC: per non perdere lucidità mentale, ma solo migliorare la propria salute!

 

  • Dosi controllate: grazie alla comoda pipetta, tu sarai sempre in grado di determinare la dose esatta assunta e da assumere.  

 

Come scegliere le migliori gocce di CBD: una guida

Considerare vari fattori è il modo migliore. 

Per essere esaustivi, il marchio distributore e/o produttore deve essere affidabile, certificato e offrire certificazioni di terze parti, analisi di laboratorio recenti.  Inoltre, preferisci i prodotti biologici. 

Se ti sei appena addentrato in questa splendida avventura con il tuo olio di CBD, non avere fretta.

Potrai trovare gocce a ridotta concentrazione di terpeni per dar il via al tuo viaggio nel modo più soave possibile, per imparare a conoscere alla perfezione la tua dose appropriata e per lasciarti stupire da come il cannabidiolo agisce su di te.  

Inoltre, non scordare che esistono altri modi di assumere CBD, per esempio in caramelle o per inalazione, così come per cristalli o fumandolo, con tabacco o svapando. Cerca il sistema più adatto a te!  Ricorda che può avere effetti sgradevoli se mischiato ad alcuni rimedi medicinali, quindi chiedi sempre informazioni al tuo medico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PERDI PESO da soli 39 €SCOPRI DI PIU'