PROSTATITE

Urogermin prostata Funziona? Prezzo, Recensioni, Controindicazioni

A partire dai 40 anni, la probabilità che gli uomini inizino ad avvertire delle problematiche relative alla prostata diventano maggiori. In questa fascia di età, fino poi a quando si superano i 70 anni non è raro che si avvertano una serie di sintomatologie che vanno a colpire soprattutto le vie urinarie. Infatti la prostata ingrossata o infiammata danno luogo non solo a difficoltà ad urinare a anche ad altre problematiche, come ad esempio la sensazione di dover andare continuamente in bagno o il fatto di doversi continuamente svegliare durante la notte per urinare. Nella maggior parte dei casi, la soluzione più logica, e applicata frequentemente dagli specialisti, è quella dell’intervento chirurgico. I farmaci infatti non sempre riescono ad avere un’efficacia valida sulle problematiche relative alla prostata. Oggi però è possibile contare su un rimedio completamente naturale ossia un integratore alimentare che assicura dei buoni risultati. Stiamo parlando di Urogermin prostata. Di seguito cercheremo di spiegare per bene di cosa si tratta, qual è il suo principio di funzionamento, gli ingredienti che sono alla base della sua composizione, come si usa e qual è il dosaggio consigliato, dove è possibile acquistarlo, quale sia la sua reale efficacia e cosa ne pensano coloro che già hanno avuto modo di acquistarlo e provarlo. Prima di analizzare tutte queste caratteristiche, soffermiamoci brevemente sulle principali patologie della prostata.

Bestseller No. 1
UROGERMIN PROSTATA 30SOFTGEL
  • POOL PHARMA UROGERMIN PROSTATA Efficienza Vie Urinarie Prostate Supplement 30cps
OffertaBestseller No. 2
Urogermin Urogermin Prostata 15 Soft Gel - 21 g
  • Non superare la dose giornaliera raccomandata
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata
  • Conservare in luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce

Ipertrofia prostatica benigna e prostatite

Le patologie più comuni della prostata ch si possono riscontrare negli uomini over 40 sono rappresentate dall’ipertrofia prostatica benigna e dalla prostatite.
L’ipertrofia prostatica benigna consiste in un aumento delle dimensioni della ghiandola prostatica la quale, in virtù del maggior volume, tende a comprimere la base della vescica e parte delle vie urinarie, rendendo di conseguenza più difficile l’espulsione dell’urina. In realtà, utilizzare il termine ipertrofia non è del tutto corretto poiché la denominazione corretta è quella di iperplasia, ossia aumento del numero delle cellule della prostata. I sintomi di questa patologia sono il risultato di due componenti delle quali l’una è statica e l’altra dinamica. La prima è caratterizzata dal vero e proprio aumento delle dimensioni della prostata mentre invece quella dinamica è il risultato della perdita di tono della muscolatura liscia e che comporta problemi non solo alla prostata ma anche al collo vescicale e alla capsula prostatica. Nel momento in cui si manifesta l’ipertrofia prostatica benigna ci troviamo di fronte a due sintomatologie principali:

  • sintomi di natura ostruttiva, ossia difficoltà ad urinare, bisogno continuo di urinare e sensazione che la vescica non risulti mai completamente svuotata
  • sintomi di natura irritativa, ossia aumento del bisogno impellente di urinare, specialmente durante le ore notturne, e sensazione di bruciore durante la minzione.

La causa alla base dell’aumento di volume della prostata è da ricercarsi nell’aumento di un ormone che non riesce più ad essere compensato dall’organismo.

Diversamente la prostatite consiste in una vera e propria infiammazione della ghiandola prostatica, le cui cause sono molteplici e in alcuni casi risultano anche difficili da determinare. Si spazia infatti dai disordini alimentari e dai disturbi intestinali per arrivare fino a pratiche sessuali non del tutto corrette. I disturbi che sono associati alla comparsa della prostatite sono i seguenti:

  • dolore diffuso ai testicoli e all’ano
  • aumento della frequenza della minzione
  • bisogno impellente di urinare che molto spesso si associa anche a incontinenza
  • senso di incompleto svuotamento
  • sangue nello sperma
  • dolore sovrapubico
  • glande urente

Molto spesso i sintomi sono concomitanti generando un senso di notevole disagio negli uomini che sono affetti da questa patologia. Quest’ultima è sovente trattata con farmaci che non assicurano un’adeguata risoluzione nel tempo, con il risultato che molto spesso i trattamenti sono notevolmente prolungati senza però portare benefici ai pazienti.

Cos’è Urogermin Prostata

Come abbiamo avuto modo di accennare, Urogermin Prostata non è da considerarsi un farmaco ma è invece un integratore alimentare, proposto in vendita dall’azienda Pool Pharma, che si trova sotto forma di capsule in soft gel e che risulta particolarmente indicato per tutti gli uomini che abbiano superato i 40 anni di età, per il miglioramento del funzionamento dela prostata e delle vie urinarie.
Il motivo per il quale questo integratore offre adeguate garanzie di efficacia nel trattamento delle patologie della prostata è dovuto al fatto che il suo principale componente è rappresentato dall’estratto di Serenoa Repens. Questa è una pianta molto diffusa lungo il litorale occidentale degli Stati Uniti d’America e che contiene all’interno dei suoi frutti dei principi biologicamente attivi in grado di aiutare in modo significativo il benessere della prostata. Gli estratti di Serenoa Repens infatti svolgono diverse importanti funzioni sul funzionamento della prostata e in particolare:

  • inibiscono la produzione e l’assorbimento del testosterone, l’ormone che è alla base dell’aumento di volume e di numero delle cellule prostatiche; nello specifico viene bloccata la produzione di un enzima che converte il diidrotestosterone in testosterone
  • blocca la proliferazione di cellule del parenchima prostatico
  • riduce le contrazioni non fisiologiche della prostata che generano i sintomi di tipo ostruttivo delle vie urinarie
  • stimola il microcircolo dei vasi sanguigni, comportando una riduzione dei processi infiammatori, un miglioramento del flusso urinario e uno svuotamento completo della vescica.

Andiamo a scoprire insieme le principali caratteristiche di Urogermin Prostata.

Bestseller No. 1
UROGERMIN PROSTATA 30SOFTGEL
  • POOL PHARMA UROGERMIN PROSTATA Efficienza Vie Urinarie Prostate Supplement 30cps
OffertaBestseller No. 2
Urogermin Urogermin Prostata 15 Soft Gel - 21 g
  • Non superare la dose giornaliera raccomandata
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata
  • Conservare in luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce

Come funziona Urogermin Prostata

L’utilizzo dell’integratore alimentare Urogermin Prostata è consigliato in tutti quei casi nei quali si soffre di infiammazione della prostata o di un aumento di volume della prostata. Il funzionamento di questo prodotto è dovuto, come accennato in precedenza, alla presenza degli estratti della pianta oltreoceanica Serenoa Repens, i cui frutti presentano una concentrazione elevata di acidi grassi e fitosteroli che agiscono in modo specifico sulle cellule della prostata, evitandone l”ingrossamento e assicurando nel contempo un funzionamento ottimale.
Oggi Urogermin Prostata è disponibile in due diverse confezioni:

  • una confezione di Urogermin Prostata che contiene 15 capsule in gel del peso di 820 milligrammi l’una
  • una confezione di Urogermin Prostata che contiene ben 30 capsule in gel del peso di 820 grammi l’una

Grazie alla formula innovativa di questo integratore che si basa non solo sull’efficacia dell’estratto di Serenoa Repens ma anche di altri elementi che andremo ad analizzare successivamente, si ottengono dei significativi risultati nell’azione di contrasto all’ipertrofia prostatica benigna e della prostatite. Nello specifico, sono tre le azioni che questo integratore svolge:

  • inibizione dell’aumento del volume e del numero delle cellule prostatiche
  • riduzione delle contrazioni patologiche e fisiologiche della prostata
  • miglioramento del microcircolo sanguigno e del flusso urinario

L’utilizzo costante di questo integratore permette di trovare un sensibile giovamento nei confronti di tutti i sintomi tipici derivanti da patologie prostatiche, primi fra tutti le difficoltà nella minzione, il senso di bruciore e l’aumento nella frequenza della necessità di urinare, in special modo durante le ore notturne.

Ingredienti e composizione

Come abbiamo accennato più volte, Urogermin Prostata ha come suo principale ingrediente gli estratti dei frutti della pianta di Serenoa Repens. Accanto però a questo elemento base ci sono però un’altra serie di elementi che sono ugualmente importanti in quanto svolgono una serie di funzioni fondamentali per il trattamento delle patologie della prostata e per assicurare il regolare funzionamento di questo organo.
Tra gli altri ingredienti di Urogermin Prostata troviamo alcuni estratti vegetali ed elementi come il selenio e lo zinco, ricordando altresì che questo integratore è completamente privo di glutine e lattosio. Vale la pena di ricordare che un elemento che, in associazione alla Serenoa, svolge una funzione molto importante sulle malattie della prostata è il Solanum Lycopersicum che vanta proprietà antiossidanti e migliora le funzioni della prostata. Per quanto riguarda, invece, i già menzionati selenio e zinco il primo elemento contribuisce alla prevenzione e alla protezione della cellule della prostata, intervenendo sullo stress ossidativo e il loro invecchiamento; lo zinco interviene sul sistema immunitario complessivo. Dobbiamo inoltre menzionare la presenza, seppur in piccole dosi, dell’estratto di avocado, un frutto tropicale che svolge importanti funzioni di sostegno e ricostituenti.
Volendo entrare nel dettaglio della composizione, una capsula di Urogermin Prostata del peso di 320 milligrammi risulta così composta:

  • olio di serenoa
  • selenio
  • zinco
  • estratto di avocado e soia
  • licopene

Come ricordato già in precedenza, per fare in modo che tutti questi ingredienti possano svolgere la loro azione in modo ottimale è fondamentale che l’assunzione avvenga in maniera costante e per un periodo non inferiore a un mese.

Controindicazioni

Bisogna precisare nuovamente che Urogermin Prostata non può in nessun caso essere considerato un farmaco, ma un integratore alimentare a composizione completamente naturale. Pur partendo da questi presupposti, è lecito chiedersi se il suo utilizzo possa in qualche modo comportare delle controindicazioni o degli effetti collaterali.
In ogni caso, prima di essere messo in commercio, l’integratore alimentare Urogermin Prostata è stato sottoposto ad una serie di test clinici che hanno evidenziato come non siano presenti effetti collaterali o controindicazioni degne di nota. Le uniche cose degne di nota che vale la pena di segnalare è che occasionalmente, soprattutto in seguito all’assunzione a stomaco vuoto, sono stati segnalati casi di nausea o di vomito, accompagnati a volte anche da leggeri di mal di testa. Proprio per fare in modo che qualsiasi tipo di effetto collaterale possa manifestarsi, è bene seguire alcune semplici indicazioni per quanto riguarda l’assunzione dell’integratore, anche per assicurare che il prodotto possa fornire al meglio i suoi effetti benefici sulla prostata. In particolare, la casa produttrice indica di:

  • non superare il dosaggio giornaliero indicato nel foglietto illustrativo della confezione
  • assicurare una conservazione integra, preferibilmente in un luogo fresco e asciutto
  • evitare che le capsule possano essere alla portata dei bambini
  • ovviamente evitare che l’integratore sia assunto da donne, specie se in gravidanza o allattamento, in quanto specificamente riservato ad un pubblico adulto maschile

Qual è il dosaggio consigliato e come si usa

Abbiamo accennato in precedenza al fatto che nella confezione dell’integratore alimentare Urogermin Prostata è specificato il dosaggio giornaliero che deve essere assunto per poter essere certi che nel lungo periodo possano essere riscontrati dei risultati apprezzabili nei confronti della sintomatologia delle patologie prostatiche. Nello specifico, la casa produttrice consiglia di assumere una compressa al giorno di Urogermin Prostata, in prossimità di uno dei pasti principali e di accompagnarla con un abbondante bicchiere d’acqua. Il farmaco non necessita di alcuna prescrizione medica, anche se è consigliabile sentire il parere del medico di famiglia prima di iniziare ad assumerlo con regolarità. Il consiglio è quello di iniziare l’assunzione di questo integratore non appena iniziano a manifestarsi i primi segnali che possono far pensare a problematiche riconducibili ad un’infiammazione o a un ingrossamento della prostata; solo in tal modo si riusciranno a tenere sotto controllo i sintomi e cercare di andare incontro ad un miglioramento della situazione complessiva.
Per quanto riguarda l’interazione con eventuali altre terapie, l’integratore a base di Serenoa Repens può tranquillamente essere utilizzato se ad esempio si sta seguendo una terapia finalizzata al miglioramento dei livelli di ferro nel sangue. Diversamente, invece, deve essere prestata attenzione nell’assunzione di Urogermin Prostata in tutti i casi nei quali ci troviamo di fronte ad un paziente che ha avuto problemi di natura cardiaca. L’estratto di questa pianta, infatti, contiene un quantitativo abbastanza elevato di beta-sitosterolo, un elemento considerato potenzialmente dannoso e che potrebbe provocare l’infarto del miocardio.

Dove si può acquistare Urogermin Prostata e prezzo di vendita

Puoi acquistare Urgermin comodamente online su amazon. Ecco le migliori offerte:

Bestseller No. 1
UROGERMIN PROSTATA 30SOFTGEL
  • POOL PHARMA UROGERMIN PROSTATA Efficienza Vie Urinarie Prostate Supplement 30cps
OffertaBestseller No. 2
Urogermin Urogermin Prostata 15 Soft Gel - 21 g
  • Non superare la dose giornaliera raccomandata
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata
  • Conservare in luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce

Ma Urogermin Prostata funziona ed è davvero efficace?

Nel momento in cui viene messo in commercio un nuovo prodotto è lecito avere qualche dubbio circa la sua reale efficacia e comprendere se realmente può essere considerato un valido supporto per tutti coloro che soffrono di una patologia della prostata.
Questo integratore viene commercializzato con il chiaro intento di apportare una serie di benefici a tutte quelle persone che soffrono di iperplasia prostatica benigna o di prostatite grazie all’azione benefica che il mix di ingredienti di cui è composto riesce ad apportate alla prostata.
In tal modo, le persone che lo utilizzano in maniera costante e periodica riescono a superare tutte le difficoltà relativa alla minzione, all’impellente necessità di urinare e al senso di bruciore che spesso lo accompagna.
Del resto, come abbiamo visto in precedenza, questo integratore svolge una tripla azione contemporaneamente in modo da migliorare il microcircolo della zona perineale, evitare la formazione di nuove cellule della prostata che comportano il relativo ingrossamento, ridurre le contrazioni della prostata non naturali.
Indipendentemente dalle azioni che la casa produttrice indica nel trattamento della prostata, è opportuno ricordare che si tratta pur sempre di un integratore alimentare e pertanto non può contribuire in maniere esclusiva all’eliminazione delle problematiche relative alla prostata. Urogermin Prostata assicura la sua efficacia nei confronti di quelle persone che iniziano ad accusare i primi sintomi relativi ad una possibile patologia prostatica e relativo malfunzionamento. Lo scopo principale di questo integratore è quello di contenere e limitare i sintomi delle patologie prostatiche che si trovano però ancora allo stato iniziale; non può quindi essere considerato una vera e propria cura in quanto bisogna comunque chiedere sempre un consulto con una specialista per comprendere quello che è il piano terapeutico più idoneo da seguire.

Opinioni

La commercializzazione di un nuovo integratore alimentare lascia sempre, nei potenziali acquirenti, sulla sua reale efficacia e sul fatto che possa effettivamente apportare dei benefici assumendolo con regolarità. L’unico parametro che si ha a disposizione per eliminare questo tipo di dubbi è quello di rifarsi alle esperienze e alle opinioni di coloro che hanno avuto già modo di acquistare il prodotto e di averlo utilizzato.
Anche nel caso di Urogermin Prostata per capire le sue potenzialità ci possiamo rifare agli acquirenti di questo integratore che hanno lasciato la loro recensione sui forum specializzati. La maggior parte delle recensioni che si possono trovare sugli stessi mettono in evidenza l’efficacia dell’integratore e come chi lo utilizza con costanza riesca ad avere un sensibile miglioramento dal punto di vista delle difficoltà ad urinare e dalle necessità continua di dover andare in bagno. Inoltre, un altro aspetto che viene spesso evidenziato è la convenienza economica dell’integratore rispetto ai farmaci che si basano sullo stesso principio attivo.

Esistono opinioni negative?

Affinché le recensioni di un forum possano essere considerate attendibili è importante che all’interno dello stesso siano presenti anche delle opinioni negative rilasciate dagli utenti.
In rete infatti non mancano comunque i giudizi fortemente negativi da parte di persone che hanno acquistato l’integratore e pur avendo seguito la posologia indicata dal produttore per il tempo necessario a riscontrare i primi effetti, non hanno avuto alcun beneficio per quanto riguarda i sintomi della loro patologia. Altri utenti segnalano inoltre che i benefici sono davvero minimi e sono riscontrabili solo da parte di persone che hanno delle patologie minime o che comunque non si trovano in una fase avanzata. Una minima parte di acquirenti, infine, considera il prodotto troppo costoso.

Recensioni dei clienti che lo utilizzano

Per comprendere in pieno le potenzialità di questo integratore è opportuno riportare le esperienze di alcune persone che hanno avuto già modo di utilizzarlo.
Partiamo subito con l’esperienza di Osvaldo, impiegato sessantenne, che da alcuni anni soffre di disturbi prostatici con effetti sulla minzione, non così gravi da dover necessariamente effettuare un intervento chirurgico. Ha iniziato ad utilizzare Urogermin Prostata e fin dalle prime settimane ha riscontrato un sensibile miglioramento nella minzione e in diverse notti non è più nemmeno costretto ad alzarsi dal letto per andare in bagno. Lo consiglia vivamente purché i problemi alla prostata non siano particolarmente gravi.
Anche Andrea, imprenditore di 65 anni, mette in evidenza i vantaggi di questo integratore, anche perché ha avuto modo di provare in passato altri prodotti della Pool Pharma e si è sempre trovato bene. Dopo aver consultato il suo medico ha deciso di iniziare ad assumere Urogermin Prostata e al momento si ritiene completamente soddisfatto della sua scelta in quanto ha riscontrato dopo circa un mese sensibili miglioramenti della sua situazione.
Anche Eugenio, operaio di 40 anni, che sta iniziando a riscontrare i primi sintomi di infiammazione e ingrossamento della prostata consiglia questo prodotto in quanto, rispetto alla maggior parte di quelli in commercio, presenta a suo parere un’efficacia maggiore.

Bestseller No. 1
UROGERMIN PROSTATA 30SOFTGEL
  • POOL PHARMA UROGERMIN PROSTATA Efficienza Vie Urinarie Prostate Supplement 30cps
OffertaBestseller No. 2
Urogermin Urogermin Prostata 15 Soft Gel - 21 g
  • Non superare la dose giornaliera raccomandata
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata
  • Conservare in luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce
ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sconto 10% per i nuovi clienti su prodotti per la pelleSCOPRI DI PIU'